L'Associazione | Il Consultorio | Spazio Giovani | Chi siamo | Mappa sito

collegamento a facebook
logo del centro george sand

::::> sei in ... Spazio Giovani > Il mio corpo > Dipendenze > Droga > Cannabis

contattaci psicologa, ginecologa, altri

Spazio Giovani

FAQ

DIPENDENZE

poster sulle dipendenze Ci sono delle abitudini, dei piccoli piaceri, che sembrano provocare benessere, ma... attenzione! Può essere falso benessere e portare a dipendenza.
Il ciclo della dipendenza inizia con un problema, un disagio o qualche forma di dolore fisico o emotivo che una persona prova e vive con molta difficoltà. Nella vita di una persona potrebbero essere tanti i “perché ci si droga o i si rifugia nell’alcol o si diventa schiavi di altre dipendenze.
Potrebbe trattarsi della difficoltà di inserirsi in un contesto scolastico, per un adolescente o, per un adulto, di una separazione o un divorzio. Potrebbe anche trattarsi di un disagio fisico come una gamba rotta, un mal di schiena o insonnia.
La persona che sta vivendo un tale disagio, ha un problema.
Sente questo problema come una situazione preoccupante e persistente, non riuscendo a trovare una soluzione o un sollievo immediato. Noi tutti abbiamo vissuto situazioni del genere, in maggiore o minore misura.
La differenza tra chi di noi diventa dipendente e chi no, in una situazione traumatica del genere, è dovuta alla presenza (o meno) di una significativa pressione pro sostanze tossiche (farmaci, droga o alcol) esercitata da chi ha influenza su di noi.

Perché ci si Droga:Le Droghe e i Problemi
La persona comincia a bere o prova qualche droga. L’alcol o la droga gli danno l’illusione di risolvere il suo problema. Si sente meglio, perché adesso gli sembra di essere più capace di affrontare la vita. Adesso la droga è diventata preziosa, per lui o per lei.

Perché ci si Droga:Come si Sviluppa la Dipendenza
Chi ha cominciato a prendere una certa droga, ne aumenta gradualmente la quantità. Ora è in trappola. Qualsiasi fosse il problema che aveva cercato di risolvere, bevendo o usando droghe, adesso è svanito dalla sua memoria.
A questo punto, tutto ciò a cui riesce a pensare è la droga o l’alcol e come procurarsene. Perde la capacità di controllarne l’uso e semplicemente si rifiuta di prendere in considerazione le tragiche conseguenze delle sue azioni.

Se vuoi contattare un altro operatore clicca su "altri": verrai indirizzato all'elenco degli operatori del Centro

prenota qui la tua visita
chiedi aiuto se hai un dubbio sull'AIDS